Umanizzazione dell’assistenza e intelligenza emotiva Stampa E-mail
Nella nostra società è giustamente molto viva la domanda e l’attesa di qualità nel servizio sanitario. Viene posta, in fondo, una domanda di umanizzazione: che nei servizi di accoglienza, di degenza di informazione sia data la giusta importanza alla correttezza del rapporto umano. Anche , e soprattutto  agli operatori sanitari, operatori pastorali e ai volontari che visitano i malati in ospedale e a domicilio è chiesto un supplemento di sensibilità e di paziente attenzione alle persone.

Il Corso è riservato a tutte le professioni sanitarie.

Crediti formativi ECM (id. 49077): 5,4
.

DATA DI SVOLGIMENTO

20 dicembre 2012


ISCRIZIONI
  • Euro 25,00 (iva inclusa) esterni
  • Gratuito per i dipendenti A.C.I.S.M.O.M.


MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento della quota dovrà essere effettuato tramite BONIFICO BANCARIO a favore di:

Associazione Cavalieri Italiani Sovrano Militare Ordine di Malta
Credito Bergamasco - Agenzia Magliana 2
Via Castello della Magliana - 00148 Roma
Cod. IBAN: IT 53 H 03336 03217 000000001322

(specificare la causale del versamento)

Si prega inviare via fax alla Segreteria Organizzativa copia del bonifico. La conferma della registrazione sarà data dopo la regolarizzazione dell’iscrizione. La SCHEDA DI ISCRIZIONE dovrà essere compilata, in ogni sua parte, firmando per accettazione il trattamento dei dati personali e inviata:
- via fax al numero  06.65596484
- via mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


SEDE

Ospedale San Giovanni Battista ACISMOM
Via Luigi Ercole Morselli, 13 - 00148 - Roma


COME RAGGIUNGERCI
  • Entrare in A90 (GRA)
  • prendere l’uscita 31
  • seguire le indicazioni per Via della Magliana SP1a
  • svoltare a destra per Via Luigi Dasti fino a Via L. Ercole Morselli.


 
1° Congresso Nazionale del Corpo Militare Acismom Stampa E-mail
Il Corpo Militare dell’A.C.I.S.M.O.M. è sempre in prima linea nell’impegno “Emergenza” con personale in servizio permanente e volontario che spesso si trova a collaborare con altri enti impegnati nel soccorso. La formazione del personale è un aspetto fondamentale e, come tale, da non sottovalutare soprattutto perché l’impegno nelle emergenze presuppone una metodologia di intervento specifica.
Fatta questa premessa, lo scopo del 1° Congresso Nazionale sulle“Maxi Emergenze e Grandi Eventi” è dunque quello di creare un percorso formativo comune che vada a superare le individualità che inevitabilmente si generano nel percorso professionale del singolo, attraverso uno scambio di esperienze non solo puramente accademico, teorico ma anche pratico. Proprio per questomotivo il congresso è stato sostanzialmente diviso in due Eventi per consentire al singolo, in base alle proprie esigenze formative,di partecipare all’Evento teorico o all’Evento pratico.


“MAXI EMERGENZE E GRANDI EVENTI – PARTE PRIMA”

L’Evento del 14 dicembre 2012 è di tipo teorico si svolge presso l’Aula Magna del Comando Logistico di Proiezione, in tale sede verrà seguito  un programma che prevede:
una tavola rotonda sui “Grandi Eventi”, un “Guru Speaker Corner” ed un “Focus on”, trattasi di tematiche di indiscussa attualità che sicuramente sapranno catturare  l’attenzione dell’audiance e stimolare il vicendevole scambio di saperi fra docenti e platea.

ID. ECM 2095 - 43398
L’Evento si  rivolge a tutte le professioni sanitarie.
Crediti formativi n. 8.


DATA DI SVOLGIMENTO

14 dicembre 2012

SEDE

Aula Magna del Comando Logistico di Proiezione
Viale dell'Esercito, 102 - 00141 - Roma (Cecchignola)


“MAXI EMERGENZE E GRANDI EVENTI – PARTE SECONDA”

L’Evento del 15 e 16 dicembre 2012 è  di tipo pratico si incentra su un corso in “medical disaster management” che vede i corsisti proiettati in uno scenario realistico che riproduce fedelmente le fasi di un’emergenza e che consente loro di mettere in pratica le “lessons learned” apprese durante la fase teorica.
Al corso possono essere iscritti solo 100 corsisti ed è di tipo residenziale. I partecipanti, divisi in piccoli gruppi di 10-12 persone, effettueranno esercitazioni e prove pratiche, struttureranno role planning e saranno impegnati in simulazioni il più realistiche possibile. L’idea è stata, dunque, quella di impostare questa fase come un  “training camp”  residenziale su modello del “campus” universitario anglosassone per consentire ai partecipanti di svolgere un ruolo il più possibile attivo cercando di stimolare un alto livello di interattività con i docenti , con i tutors e tra di loro.
Essendo questa seconda fase caratterizzata da una maggiore dinamicità rispetto alla prima, si è ritenuto opportuno scegliere la Scuola di Sanità e Veterinaria dell’Esercito quale sede ideale per lo svolgimento delle attività essendo questa dotata delle strutture adeguate.

ID. ECM 2095 - 43414
L’Evento si  rivolge a tutte le professioni sanitarie.
Crediti formativi n. 27.

DATA DI SVOLGIMENTO

15 e 16 dicembre 2012

SEDE

Scuola di Sanità e Veterinaria dell'Esercito Italiano
Via Giorgio Pelosi, 41 - 00141 - Roma (Cecchignola)


Per iinformazioni dettagliate fare riferimento ai programmi e alla scheda d'iscrizione.



Presidenti Onorari
Nob. Alfredo Solaro del Borgo, Vice Commissario
dell’Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano
Militare Ordine di Malta;
Col. Mario Fine, Comandante del Corpo Militare
A.C.I.S.M.O.M.

Responsabili Scientifici
Prof. Marco Fusetti, Università degli Studi de L’Aquila, Col. San. Capo del Corpo Militare A.C.I.S.M.O.M.
Prof. Giuseppe Paradiso Galatioto, Università degli Studi de L’Aquila, Col. Med. Del Corpo Militare A.C.I.S.M.O.M

Comitato scientifico
Prof. Marco Fusetti
Prof. Giuseppe Paradiso Galatioto
Dott. Angelo Maria Calati
Dott. Gaetano Pallini
Dott. Mario Pellone
Dott. Giulio Di Berardo
Dott. Massimo Ranghieri

Docenti, moderatori, supervisori, istruttori e tutors
Prof. Marco Fusetti
Prof.ssa Clara Balsano
Prof. Giuseppe Paradiso Galatioto
Dott. Salvarote Squarcione
Dott. Federico Federighi
Dott. Giancarlo Mosiello
Dott. Francesco Foti
Dott.ssa Alessandra Rossodivita
Prof. Giuseppe Losapio.
Col. Mario Fine
Lt. Col. Christian J. Townend
Brig. Gen. Francesco Orsini.
Dott. Mauro Casinghini
Prof. Roberto Mugavero
Dott. Angelo Maria Calati
Dott. Vincenzo Diego Bianchi
Dott. Giorgio Sacerdoti
Dott. Giuseppe Saviano
Dott. Gaetano Pallini
Prof. Franco Marinangeli
Dott. Piergiorgio Casaccia
Dott. Giulio Di Berardo
Dott. Mario Pellone
Dott. Massimo Ranghieri
Dott. Fabrizio Ferri
Dott. Matteo Guidotti
Dott. Giorgio Rotundo

Segreteria organizzativa
Ufficio Formazione
A.C.I.S.M.O.M.
Tel. 06 65 596 226
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Segreteria esecutiva

Ufficio Affari Generali
Comando del Corpo Militare A.C.I.S.M.O.M.
Tel. 06 50 23 55 19 - Fax 06 678 36 09
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 25