Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Stampa E-mail
Id. ECM 191034
L'arresto cardiaco (AC) è un evento epidemiologicamente rilevante nella popolazione generale. I dati statistici indicano che l’ambiente ospedaliero è sicuramente a maggior rischio di AC. In particolare emerge che la percentuale di mortalità nei reparti di terapia intensiva è notevolmente minore rispetto a quelli "non specialistici" nei quali è drammaticamente elevata (10% vs 85%). Il problema deve essere affrontato iniziando a sottolineare l'importanza dell’attivazione della "Catena della sopravvivenza" rappresentata principalmente dalla rianimazione cardiopolmonare di base (BLS) e dall’utilizzo precoce della defibrillazione (D) in attesa della rianimazione cardiorespiratoria avanzata (ACLS) eseguita dal medico anestesista-rianimatore.
La tempestività e l'appropriatezza dell'attivazione della "Catena della sopravvivenza" con l’esecuzione del BLS-D incide in modo rilevante sull'esito finale. Infatti, se le manovre rianimatorie iniziano entro il primo minuto dall'arresto cardiaco, le possibilità di successo sono del 61%. Esse scendono drammaticamente al 17% entro il 5° minuto e raggiungono appena il 7% entro il 10° minuto dall’arresto.


Obiettivo didattico/formativo di riferimento:
“Linee guida, protocolli, procedure e documentazione clinica”

Responsabile Scientifico e Docente

Dott. Michele Paradiso


Il Corso è riservato a tutte le professioni sanitarie.
Sono previsti n. 17,4 crediti formativi per la partecipazione al 100% dell’attività formativa ed al superamento delle prove finali di apprendimento: questionario e prova pratica.

DATE DI SVOLGIMENTO
Edizione 1
  • 3 e 10 maggio 2017
Edizione 2
  • 7 e 14 giugno 2017


ISCRIZIONI

Partecipanti  n. 25
Quota partecipazione
:

  • Euro 100,00 esterni
  • Gratuito interni

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento della quota dovrà essere effettuato tramite BONIFICO BANCARIO a favore di:

A.C.I.S.M.O.M.
Banco Popolare Soc. Coop. - Agenzia 50
Via Castello della Magliana, 38 - 00148 Roma
Cod. IBAN: IT 42 T 05034 03298 000000001322

(specificare la causale del versamento)

La SCHEDA DI ISCRIZIONE dovrà essere compilata, in ogni sua parte, firmando per accettazione il trattamento dei dati personali, e inviata insieme a copia del bonifico alla Segreteria Organizzativa che confermerà la regolarità dell'iscrizione:

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

A.C.I.S.M.O.M.
Ufficio Formazione e Congressi
Ospedale San Giovanni Battista
Via Luigi Ercole Morselli, 13
00148 Roma
Tel: 06.65596226
Fax: 06.65596484
Cell.: 329.5399006
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SEDE

Ospedale San Giovanni Battista ACISMOM
Via Luigi Ercole Morselli, 13 - 00148 - Roma


COME RAGGIUNGERCI
  • Entrare in A90 (GRA)
  • prendere l’uscita 31
  • seguire le indicazioni per Via della Magliana SP1a
  • svoltare a destra per Via Luigi Dasti fino a Via L. Ercole Morselli.