Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Primi testi normativi degli Ospedalieri Stampa E-mail
Martedì 19 Settembre 2017 16:08

a cura di Luigi Michele de Palma

traduzione di Angela Sammarco Conte

(Melitensia 15)

Il nuovo volume della collana del Centro Studi Melitensi offre alla conoscenza e alla riflessione dei lettori gli antichi testi – in lingua originale e in traduzione italiana – che hanno regolato la vita dei Frati Giovanniti nell’Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme dall’origine della loro esperienza di vita religiosa, consacrata al servizio dei pellegrini, dei poveri e degli ammalati. Alcuni studi compresi nel volume introducono alla lettura e alla comprensione dei contenuti dei testi originali.

Il volume è frutto della collaborazione con l’Académie Historique de l’Ordre de Malte di Parigi e comprende i seguenti contributi: Bruno Martin, Presentazione; Maroma Camilleri, La bolla pontificia Pie postulatio voluntatis del 1113: commento diplomatico e paleografico; Luigi Michele de Palma, La Pie postulatio voluntatis di Pasquale II in favore dell’Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme (1113); Françoise Vielliard, Note sull’edizione dei primi testi normativi secondo le raccolte di Guglielmo di Santo Stefano.

Primi testi normativi degli Ospedalieri
 
Il Centro Studi Melitensi al Pellegrinaggio alla Santa Casa di Loreto Stampa E-mail
Mercoledì 28 Ottobre 2015 08:53
Da venerdì 23 a domenica 25 ottobre 2015, durante il Pellegrinaggio dell’Ordine di Malta alla Santa Casa di Loreto, per la prima volta, presso la Segreteria Amministrativa del Pellegrinaggio, è stato attivato un punto vendita delle pubblicazioni del Centro Studi Melitensi.
L’iniziativa, approvata dal Consiglio Magistrale dei Pellegrinaggi,  ha suscitato notevole successo. Molti sono stati coloro che hanno preso conoscenza della vasta produzione storiografica del Centro Studi Melitensi, rappresentata dai volumi della collana “Melitensia” e dai numeri della rivista “Studi Melitensi”.
All’iniziativa hanno contribuito anche la Segreteria del Prelato e la Delegazione di Pisa, le quali hanno inviato le loro pubblicazioni.