Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Concerto de "Il sogno vocale" Stampa E-mail
Lunedì 24 Aprile 2017 17:21

Nell’ambito delle attività di supporto sociale, la Delegazione di Abruzzo e Molise del Sovrano Militare Ordine di Malta ha organizzato un concerto di beneficenza presso il Teatro Talia di Tagliacozzo. I proventi della serata saranno devoluti per il restauro di uno dei dipinti della chiesa di S. Giovanni Decollato (della della Misericordia) di Tagliacozzo che ospita la delegazione da oltre 20 anni. Il concerto vedrà la partecipazione del duo “Il Sogno Vocale “ composto dai Mi Ilenia Lucci (soprano) e Carmine Colangeli (pianoforte) e del tenore Lorenzo Martelli.

 
Celebrazione di S. Giovanni Battista Stampa E-mail
Venerdì 12 Giugno 2015 11:46
Domenica 28 giugno, alle ore 18.00 presso la Chiesa di S. Giovanni Decollato di Tagliacozzo, la Delegazione di Abruzzo e Molise festeggerà la nascita di S. Giovanni Battista, Patrono dell'Ordine. La celebrazione avrà come fulcro la S. Messa presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Molinari, Arcivescovo emerito di L'Aquila e Cappellano della Delegazione. Tutti i Cavalieri e le Dame della Delegazione si ritroveranno per un momento di preghiera e riflessione comune.
 
Incontro quaresimale della Delegazione Abruzzo e Molise Stampa E-mail
Giovedì 26 Marzo 2015 20:54
Il giorno 15 marzo 2015, presso il monastero Agostiniano delle Suore di S. Amico in L'Aquila, guidati da S.E. Mons. Giuseppe Molinari, Arcivescovo emerito di L'Aquila e Cappellano Delegatizio,  i Cavalieri e Dame della Delegazione di Abruzzo e Molise, insieme agli aspiranti, hanno seguito una meditazione sui temi quaresimali della Parola. Al termine S.E. Molinari ha presieduto la S. Messa, seguita da un momento di fraternità nel quale i partecipanti si sono ritrovati in un unico cammino evangelico. Successivamente i Cavalieri, le Dame e gli aspiranti hanno potuto apprezzare i restaurati ambienti e le opere d'arte del convento di clausura, appena  riportati al proprio splendore dopo l'evento sismico del 2009.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4