Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

18° Pellegrinaggio alla Grotta dell’Arcangelo Michele e alla Santuario di San Pio Stampa E-mail
Sabato 01 Luglio 2017 08:50
Sabato 24 e domenica 25 giugno si è svolto il 18° Pellegrinaggio della Delegazione di Puglia e Lucania presso i Santuari di San Michele di Monte Sant’Angelo e di San Pio da Pietrelcina a San Giovanni Rotondo. Molto sentita è stata la partecipazione dei membri dell’Ordine, che hanno accompagnato i Signori Malati e i pellegrini provenienti da alcune città pugliesi. Quest’anno hanno partecipato anche alcuni confratelli delle Delegazioni di Terra d’Otranto e Benevento. Il pellegrinaggio è iniziato nel santuario dell'Arcangelo con l'incontro di preghiera diretto da Fra’ Luigi Michele de Palma, Cappellano Conventuale, il quale nell’omelia ha spiegato l’importanza della grotta di San Michele, antichissima meta di numerosi pellegrini sin dal V secolo. Esso, ritenuto un santuario “celeste”, cioè non consacrato da mani d’uomo, è ritenuto il santuario “del perdono” per eccellenza, presso cui tutti i peccati vengono cancellati. Infatti, sia i Signori Malati sia il Personale hanno potuto confessarsi nella Penitenzieria del santuario. Nel pomeriggio il pellegrinaggio è proseguito presso l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano e nell’antica chiesa rupestre Fra’ Luigi ha presieduto la S. Messa nella solennità di San Giovanni Battista, Patrono dell'Ordine di Malta. La serata è trascorsa in compagnia dei Signori Malati per qualche momento di svago lungo le strade di Monte Sant'Angelo. L’indomani mattina sono state celebrate le Lodi presso la grotta e poi ci si è diretti al santuario di San Pio a San Giovanni Rotondo, dove i Signori Malati, accompagnati dal Personale, hanno potuto sostare in preghiera davanti alla tomba del santo di Pietrelcina. Il pellegrinaggio si è concluso nel pomeriggio con il ritorno dei partecipanti alle proprie dimore.








 
Trani, Ritiro Spirituale della Delegazione Stampa E-mail
Sabato 01 Luglio 2017 08:48
Sabato 20 e domenica 21 maggio, si è svolto, presso il Centro di Spiritualità “Sanguis Christi” di Trani, il ritiro spirituale della Delegazione predicato da fra’ Luigi de Palma, Cappellano Conventuale. Le due giornate sono state scandite dalle meditazioni effettuate raccogliendo le sollecitazioni provenienti dai testi proposti alla riflessione personale e comune e riguardanti il tema dell’accoglienza dei peccatori e della riconciliazione dei penitenti. Gli spunti hanno offerto molteplici stimoli d’interiorizzazione per la vita spirituale e per operare nell’esercizio della carità fraterna.


 
Napoli, Assemblea degli ascritti al Gran Priorato di Napoli e Sicilia Stampa E-mail
Venerdì 17 Febbraio 2017 12:47
Il 28 gennaio 2017, su convocazione del Gran Priore ed in applicazione del nuovo Statuto Acismom si è tenuta l'assemblea del Gran Priorato di Napoli e Sicilia per procedere alla elezione di trenta componenti di spettanza del Gran Priorato, i quali andranno a comporre l'Assemblea dell'Associazione Italiana Cavalieri. Numerosissima la partecipazione dei confratelli di tutte le Delegazioni. Dopo la relazione del Gran Priore, del Cancelliere e del Cappellano Capo, si è proceduto con le operazioni di voto. Proclamati gli eletti, i risultati sono stati comunicati ai Delegati. Per la Delegazione di Puglia e Lucania sono stati eletti il Cav. di Gr. Mag. Gaetano del Rosso e la Dama di Gr. Mag. Antonella Dargenio.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 22