Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Una giornata in Gran Priorato per i Malteser austriaci Stampa E-mail
Domenica 09 Ottobre 2016 15:50


Venezia, 7 ottobre 2016. Un gruppo di una ventina di Malteser austriaci con Assistiti, barellieri e sorelle sono venuti in Gran Priorato per una visita, nell'ambito di alcuni giorni di vacanza a Venezia. Accolti dal Procuratore, dal Pro Assistente Caritativo, dal Pro Cancelliere e dal Pro Ricevitore il gruppo di amici e confratelli si sono fermati per la visita guidata della Chiesa di San Giovanni, del chiostro e del giardino. Dopo sono stati ricevuti nei locali del Gran Priorato per bere e rinfrescarsi. Il clima di gioia e di condivisione ha permeato tutto il pomeriggio e prima del tramonto, dopo un momento di preghiera guidato dal Cappellano, il gruppo ha ripreso la strada per rientrare in albergo.
 
Il Gran Priorato compie il Giubileo della Misericordia a Monza il 2 ottobre Stampa E-mail
Mercoledì 21 Settembre 2016 15:51


Il Gran Priorato di Lombardia e Venezia ha celebrato il Giubileo della Misericordia nel Duomo di Monza il 2 ottobre 2016.
Nella Cattedrale di San Giovanni Battista, celebre per custodire, nella Cappella di Teodolinda, la Corona Ferrea simbolo del Regno d'Italia, S.A.Em.ma il Principe e Gran Maestro ha guidato trecento Cavalieri, Dame, pellegrini, volontari dei pellegrinaggi e del Cisom in questo intenso momento spirituale. La Santa Messa é stata presieduta dal M.R. Mons. Marco Navoni Cappellano Conventuale ad honorem ed ha visto la partecipazione del Presidente dell'Acismom, del Procuratore del Gran Priorato del Delegato di Lombardia e di molti altri confratelli e consorelle accorsi dalle dieci delegazioni del Gran Priorato.

 
L'Ordine di Malta al Congresso Eucaristico Nazionale Stampa E-mail
Mercoledì 21 Settembre 2016 14:49


Genova, 18 settembre 2016.
La concreta e fattiva presenza dell'Ordine di Malta si é vista durante tutto il XXVI Congresso Eucaristico Nazionale di Genova. La Delegazione ed il Cisom della Liguria da mesi erano in stretto contatto con la Diocesi per programmare il supporto al grande evento che ha visto radunati i Vescovi della Chiesa italiana.
A chi ha preso parte a questo intenso momento di vita ecclesiale resterà sempre nel cuore la Adorazione Eucaristica di sabato: l'immagine del Santissimo che entra nel Porto Antico su una Motovedetta della Capitaneria di Porto
Nella grande Santa Messa conclusiva su un assolato Piazzale Kennedy la presenza dell'Ordine poi é stata evidente: due i punti di pronto soccorso allestiti dal Cisom, le interpreti del linguaggio dei segni che da sotto il palco traducevano la Messa, la presenza, nelle prime file di S.E. il Gran Commendatore, S.E. il Gran Priore di Roma, il Procuratore del Gran Priorato oltre ai Cavalieri professi e ad altri cinquanta membri dellOrdine in abito di chiesa.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 6