Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Stampa E-mail
Lunedì 02 Gennaio 2017 11:07
Care consorelle, Cari confratelli e Cari volontari,
il 2016 è stato un anno molto pieno di attività spirituali, penso al Giubileo gran priorale del 14 maggio e a tutte le celebrazioni giubilari delle singole Delegazioni; e di attività caritative e assistenziali, quelle giornaliere e consolidate e quelle straordinarie per l’emergenza terremoti.
Da sottolineare anche l’impegno profuso nell’accoglienza dei pellegrini giubilari nelle Basiliche Romane e nei punti di assistenza predisposti. Con piacere ho notato una crescente sinergia con il Corpo Italiano di Soccorso (CISOM) e con il Corpo Militare, conferma che l’Ordine è un solo corpo, formato da più entità altamente specializzate, teso a portare avanti il carisma del nostro fondatore il Beato fra’ Gerardo.

Un anno impegnativo che è stato connotato anche dall’ulteriore sforzo nelle comunicazioni, interne ed esterne, del Gran Priorato con il lancio dei profili Facebook e Tweeter e del canale Youtube che hanno dato risultati molto importanti.
Desidero quindi ringraziare i miei diretti collaboratori, il Cancelliere ed il Ricevitore, il Capitolo, i Delegati, il personale del Gran Priorato e tutti voi che, a vario titolo ed in momenti particolarmente difficili, avete trovato modo e tempo di impegnarvi nell’aiuto ai Signori Assistiti.
Augurandovi che il 2017, per l’intercessione della Santa Vergine del Fileremo, di San Giovanni Battista nostro patrono e del Beato Gerardo, sia ancora più pieno di serenità nelle nostre famiglie e nell’Ordine e che la solidarietà verso chi soffre sia sempre il nostro primario obbiettivo, rinnovo a tutti voi il ringraziamento per quanto fatto e quanto farete.
Balì fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto
Gran Priore di Roma