Gran Priorato di Roma
Sovrano Militare Ordine di Malta
Piazza dei Cavalieri di Malta, 4
00153 - Roma - Italia
Tel. +39.06.5779193
Fax +39.06.5758351

segreteria@granprioratodiroma.org

amministrazione@granprioratodiroma.org

comunicazioni@granprioratodiroma.org

IBAN
Gran Priorato di Roma: IT04G0306909606100000118944
Gran Priorato di Roma - Pellegrinaggi: IT09K0306909606100000118948

La Delegazione di Veroli in soccorso ai terremotati.

La Delegazione di Veroli ha testimoniato ancora una volta la sua sensibilità umanitaria rivolta alla popolazione colpita dal sisma del 31.Ottobre 2016, nei Comuni del territorio Marchigiano.
Dopo l'intervento di aiuti umanitari effettuato in data 14.9.2016 presso i luoghi colpiti dal sisma del 24.8.2016,il 3 Novembre, il nostro Delegato M.se Alessandro Bisleti, ha autorizzato l'invio di aiuti umanitari presso il Comune di Porto S. Elpidio nelle Marche, in località Camping Holiday, che identifica il maggior centro di accoglienza di terremotati, evacuati dai Comuni maggiormente disastrati.
Gli aiuti umanitari di prima necessità richiesti sono stati principalmente indumenti invernali, date le basse temperature locali, tipiche di questo periodo autunnale, e quindi tempestivamente reperiti dalla Delegazione, di cui, in parte ricevuti da precedenti donazioni, ed in parte da raccolta effettuata dai suoi Volontari.

In particolare  sono stati inviati n. 116 camicie maniche lunghe varie taglie, n. 50 maglioni invernali per uomo, coperte invernali per letto, piumone e cuscini per letto, abbigliamento invernale vario uomo-donna ( maglioni,giubbini, golf, giubbotti, montone per uomo, magliette in lana e varie), pantaloni jeans per giovani e bambini, abbigliamento invernale vario per bambino/a,  scarpe per donne e bambine, materiale scolastico vario (album disegno, penne, matite, colori, righelli, squadrette e varie), oltre una rilevante quantità di sacchi a pelo acquistati dalla Delegazione con denaro ricevuto in donazione  per gli aiuti ai terremotati.
Il mezzo di trasporto della Delegazione contenente il materiale umanitario da donare, ed equipaggiato dal responsabile Alessandro Carducci e dai Volontari Roberto Valeri, Giuseppe Valvano e Marco Di Donato, è stato ricevuto nel Centro di accoglienza terremotati di Porto S. Elpidio, dal referente, Giordano Torresi, Delegato delle Marche Sud ,  ove il vestiario è stato alloggiato nell'apposito magazzino e quindi destinato ai bisognosi.
Particolare  è stata la gratitudine dei terremotati presenti, i quali, pur segnati in  volto dalle sofferenze subite, hanno elargito sorrisi e ringraziamenti alla Delegazione di Veroli e a tutto l’Ordine di Malta per le donazioni ricevute.
Si resta quindi nella piena e serena convinzione di aver compiuto un atto di vera umanità in osservanza dei Principi Caritativi del Sovrano Ordine di Malta, e di aver inoltre aggiunto la tipica " goccia di acqua nell'oceano " come era solito dire  Madre Teresa di Calcutta.