Gran Priorato di Roma
Sovrano Militare Ordine di Malta

Piazza dei Cavalieri di Malta, 4
00153 - Roma - Italia
Tel. +39.06.5779193
Fax +39.06.5758351

segreteria@granprioratodiroma.org

 

IBAN
Gran Priorato di Roma
IT48K0335901600100000118944
bic: BCITITMX
Gran Priorato di Roma - Pellegrinaggi
IT53O0335901600100000118948
bic: BCITITMX

Ricordato a Magione (PG) il Milite Eugenio Della Massa

Nel grande fiume della storia, loro malgrado, si sono trovati tanti giovani, coinvolti nel massacro della Grande Guerra. Definito il conflitto più crudele di sempre, ha anche causato la morte di molti dei leggendari “ragazzi del ‘99”. Tra questi il milite Eugenio Della Massa, del Corpo militare del Sovrano Ordine di Malta: originario di Magione, è stato ricordato proprio nella sua cittadina il 4 novembre, durante le celebrazioni per la fine del conflitto. Presenti molti dei rappresentanti dell’attuale Corpo Militare, tra questi il generale Mario Fine, il tenente colonnello Luciano Valentini e il capitano Fabrizio Luciani, questi ultimi membri della delegazione di Perugia-Terni. C’erano anche i Bersaglieri, che nella piazza principale di Magione hanno intonato il “Silenzio” durante la deposizione della corona di alloro ai piedi del monumento ai Caduti. Poi, dopo la Messa officiata dal parroco della cittadina lacustre don Stefano, la cerimonia ha continuato nell’antica sala del Castello di Magione. “Per noi questo luogo rappresenta tantissimo – ha spiegato il sindaco Giacomo Chiodini – e sono qui per ricordare il milite Dalla Massa anche con un documento inedito, nel quale si comunica la morte eroica del giovane, ragazzo che non ha voluto lasciare un  ferito che gli era stato affidato e che per questo è perito sotto i bombardamenti” ben conscio del suo dovere come appartenente all’Ordine di Malta.