Delegazione di Viterbo - Rieti
Sovrano Militare Ordine di Malta

Piazza Verdi, 4 - Palazzo Santoro
01100 - Viterbo - Italia
Tel./Fax 0761325758
delegazione.viterborieti@granprioratodiroma.org

segr.del.vt@ordinedimaltaitalia.org

Gli uffici di Segreteria sono aperti
alle relazioni esterne
il Mercoledì dalle 15:00 alle 18:00
il Giovedì     dalle 17.30 alle 19.00

Giornata di Solidarietà del Gruppo A.B.C. di Orte, presso il 31° Stormo dell’Aeronautica Militare di Ciampino.

Condividere i bisogni per condividere il senso della vita.
“Non pensiamo ai poveri come destinatari di una buona pratica di volontariato da fare una volta alla settimana. Queste esperienze, pur valide e utili, dovrebbero introdurre ad un vero incontro con i poveri e dare luogo ad una condivisione che diventi stile di vita”.
Questo significativo messaggio di Papa Francesco, diffuso in occasione la I Giornata Mondiale dei Poveri, celebratasi il 19 novembre 2017: è stato il primo approccio dell’Ordine di Malta Italia - Delegazione Viterbo-Rieti Gruppo A.B.C. Di Orte, con il Personale del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare di stanza a Ciampino. L’invito di iniziare questo cammino, donando generi alimentari e di prima necessità a chi ne ha bisogno, è stato raccolto favorevolmente dal Comandante dello Stormo Col. Pilota AArnn Stefano Marra e tramite il Capo Calotta Cap. Pilota AARnn Riccardo Musicco, incaricato di promuovere, curare e gestire l’intera attività, dando seguito con la raccolta tra il Personale dello Stormo. Il giorno 18 giugno, una rappresentanza del Gruppo A.B.C di Orte composta da tre volontari con il Delegato Roberto Saccarello ed il Coordinatore dei Gruppi A.B.C. Sandro Calista, è stata ricevuta dal Comandante del 31°Stormo. È seguita una piccola e breve ma significativa cerimonia, celebrata nel rispetto delle vigenti normative, donando nel contempo quanto raccolto per la successiva distribuzione alle famiglie della frazione di Pasciano del comune di Amatrice. Le Famiglie destinatarie, versano ancora oggi in grave difficoltà a causa del sisma del 2016 che ha provocato ingenti danni alle loro abitazioni ed attività. Grazie al Comandante ed al Personale del 31° Stormo, che con il loro meraviglioso gesto hanno ancora una volta confermato che Uomini e Donne dell’Aeronautica Militare, oltre agli importanti compiti istituzionali a che quotidianamente svolgono a favore della collettività, mostrano sempre una non comune sensibilità ed una incondizionata disponibilità verso le Persone più disagiate.