Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Presentazione del libro "I miracoli di guarigione" Stampa E-mail
Domenica 02 Aprile 2017 19:14
"Alla graditissima presenza di S.E. Mons. Silvano Tomasi, Arcivescovo e Nunzio Apostolico,  Cappellano Gran Croce Conventuale ad honorem del nostro Ordine, si è tenuta sabato 1° aprile in Delegazione la presentazione del libro del confratello Luca Lazzarini dal titolo "I miracoli di guarigione. Teologia e scienza a confronto", Edizioni Cantagalli, Siena.  
Introdotto dall' Ambasciatore Paolo Borin, S.E. Mons. Tomasi, che ha firmato la prefazione del testo, ha parlato dei miracoli come "segni mirabili" utili non solo per chi ne beneficia ma per il loro salvifico messaggio che ci deve accompagnare tutti in un percorso di autentica vita cristiana. Ha quindi preso la parola l'autore del libro, che assomma cultura teologica alle competenze di medico, per una sintetica illustrazione dell'opera e delle sue finalità. Assente il Commissario della Delegazione impegnato a Roma nella riunione organizzativa per l'imminente pellegrinaggio a Lourdes, ha concluso l'incontro il Vice Commissario Saverio Adilardi, ricordando come scienza e fede possano perfettamente convivere e come il grande scienziato Louis Pasteur dicesse "poca scienza allontana da Dio, molta scienza riconduce a Lui".
Si è poi proceduto alla vendita del libro il cui ricavato è stato interamente devoluto a sostegno degli ammalati in pellegrinaggio a Lourdes.
In una chiesa di santa Toscana gremita di fedeli, è quindi seguita la santa Messa, presieduta da S.E. Mons. Tomasi e concelebrata dal Cappellano della Delegazione Mons. Silvano Mantovani e da Don Maurizio Nicolli nel corso della quale è stato anche ricordato il 95esimo anniversario della morte del Beato Imperatore Carlo I d'Asburgo.

 
Galà della Delegazione di Verona – 4 marzo 2017 Stampa E-mail
Venerdì 10 Marzo 2017 14:00

Importante, assai rappresentativa e generosa la partecipazione al pranzo di gala della Delegazione di Verona dell’Ordine di Malta. Evento che si è tenuto presso le sale del Club al Teatro a Palazzo Miniscalchi  Erizzo, finalizzato alla raccolta di fondi da destinare in beneficenza e per supportare il prossimo Pellegrinaggio a Lourdes dal 5 al 9 maggio. Prosegue così il programma culturale della Delegazione di Verona i cui obiettivi sono quelli di trasmettere i valori, la storia, le finalità assistenziali e religiose dell’Ordine come anche essere presente sul territorio con iniziative di largo respiro che rendano giusto merito ed enfasi al ruolo dell’Ordine di Malta.  Tra le personalità presenti il Generale di Corpo d’Armata Amedeo Sperotto, sua Eccellenza l’ambasciatore Paolo Borin ed il presidente del Comitato Veneto di AIRC e nostro Confratello il Conte Antonio Maria Cartolari. Un sentito ringraziamento va a quanti hanno organizzato la serata e a tutti gli invitati per aver contribuito al suo successo.

 
Accolto nell’Ordine, l’arcivescovo Becciu lavorerà a stretto contatto con il Luogotenente a.i. Stampa E-mail
Mercoledì 15 Febbraio 2017 19:06
altIl governo del Sovrano Ordine di Malta accoglie l’arcivescovo Giovanni Becciu e afferma: “ Ci auguriamo una collaborazione fruttuosa e costruttiva”. Come si legge nella lettera del Santo Padre del 2 febbraio 2017, il compito dell’arcivescovo riguarderà “ogni cosa che abbia riferimento al rinnovamento spirituale e morale dell’Ordine, in particolare dei membri professi”. Il Delegato opererà in stretta collaborazione con il Luogotenente ad interim dell’Ordine, Fra’ Ludwig Hoffmann von Rumerstein: insieme saranno responsabili dello sviluppo di “uno studio in vista dell’opportuno aggiornamento” della Costituzione e del Codice dell’Ordine.
Fino alla conclusione del suo mandato, il Delegato speciale sarà il portavoce ufficiale del Papa in tutti i rapporti tra la Santa Sede e il Sovrano Ordine di Malta.
L’arcivescovo Giovanni Angelo Becciu è sardo, canonista e già rappresentante pontificio in molti Paesi: nella Repubblica Centroafricana, in Sudan, Nuova Zelanda, Liberia, Regno Unito, Francia e negli Stati Uniti, e più recentemente nunzio a Cuba. Il 10 maggio 2011 Papa Benedetto XVI lo nominava Sostituto per gli Affari generali della Segreteria di Stato.
I manifesti contro Papa Francesco
Il governo del Sovrano Ordine di Malta condanna fermamente i manifesti contro Papa Francesco apparsi a Roma nel corso del passato fine settimana, come un atto vile e spregevole. 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 37