Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing si è dimesso. Stampa E-mail
Sabato 28 Gennaio 2017 18:26
Fra’ Ludwig Hoffmann von Rumerstein Luogotenente Interinale. Albrecht Boeselager Gran Cancelliere
Il Sovrano Consiglio, il governo del Sovrano Ordine di Malta, si è riunito oggi pomeriggio nel Palazzo Magistrale a Roma. All’ordine del giorno la rinuncia all’Ufficio di Gran Maestro presentata da Fra’ Matthew Festing, secondo quanto previsto dall’articolo 16 della Costituzione dell’Ordine di Malta. Il Sovrano Consiglio ha accettato la rinuncia all’incarico. Le dimissioni di Fra’ Matthew Festing, come prevede la Costituzione, sono state rese note al Papa e verranno comunicate ai capi dei 106 Stati con cui il Sovrano Ordine di Malta intrattiene relazioni diplomatiche. Secondo quanto previsto dall’articolo 17 della Costituzione, il Gran Commendatore, Fra’ Ludwig Hoffmann von Rumerstein, ha assunto la carica di Luogotenente Interinale e rimarrà a capo del Sovrano Ordine di Malta fino all’elezione del successore del Gran Maestro. Il Sovrano Consiglio ha ringraziato sentitamente Fra’ Matthew Festing per il grande servizio reso al Sovrano Ordine di Malta nel corso di questi ultimi nove anni.
Leggi tutto...
 
Invito alla Preghiera comune di S.E. il Gran Priore di Roma Stampa E-mail
Venerdì 20 Gennaio 2017 14:48

altS.E. il Gran Priore di Roma, Balì fra' Giacomo Dalla Torre, con una sua lettera ai Delegati del Gran Priorato invita alla preghiera comune per il bene dell'Ordine.

 

 
Messaggio del Gran Priore di Roma Stampa E-mail
Lunedì 02 Gennaio 2017 11:07
Care consorelle, Cari confratelli e Cari volontari,
il 2016 è stato un anno molto pieno di attività spirituali, penso al Giubileo gran priorale del 14 maggio e a tutte le celebrazioni giubilari delle singole Delegazioni; e di attività caritative e assistenziali, quelle giornaliere e consolidate e quelle straordinarie per l’emergenza terremoti.
Da sottolineare anche l’impegno profuso nell’accoglienza dei pellegrini giubilari nelle Basiliche Romane e nei punti di assistenza predisposti. Con piacere ho notato una crescente sinergia con il Corpo Italiano di Soccorso (CISOM) e con il Corpo Militare, conferma che l’Ordine è un solo corpo, formato da più entità altamente specializzate, teso a portare avanti il carisma del nostro fondatore il Beato fra’ Gerardo.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 32