Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Il Corpo Militare alla “Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate” Stampa E-mail
Lunedì 15 Novembre 2010 13:17
militariIn occasione della “Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, anche per questo anno, il Corpo Militare ha partecipato con una rappresentanza militare alla deposizione, da parte del Capo dello Stato, della Corona d’Allora all’Altare della Patria.
Per la stessa ricorrenza il Comando della Capitale ha organizzato inoltre un’esposizione militare di tutte le Forze Armate alla quale, per la prima volta, ha partecipato anche il Corpo Militare dispiegando un Sistema Sanitario Campale in posizione avanzata, composto da un Ambulatorio Mobile-Posto Comando e da una tenda pneumatica perfettamente attrezzata completa di sistemi sanitari in grado di soccorrere 50 feriti/ora di cui 10 in codice rosso.
Leggi tutto...
 
Conferenze all'ospedale S. Giovanni Battista Stampa E-mail
Lunedì 08 Novembre 2010 09:06
Un ciclo di Conferenze è stato organizzato da Anna Luciani Ranier, Responsabile del Gruppo Volontari che presta assistenza ai Pazienti ricoverati presso l’Ospedale S. Giovanni Battista di Roma, per consentire ai Volontari stessi di approfondire la conoscenza delle finalità e delle attività dell’Ordine di Malta in Italia e nel mondo. A tale ciclo di Conferenze partecipano allo stesso scopo anche gli Allievi del Corso Infermieri presso l’Ospedale S. Giovanni Battista.

La prima Conferenza, che si è svolta nell’Aula Magna del Castello attiguo all’Ospedale il giorno 25 ottobre scorso, sul tema “Il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di S. Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta: analisi di un nome – Relatore Comm. Fra’ JOHN CRITIEN, Gran Croce di Giustizia, Cavaliere Residente a Forte S. Angelo a Malta, è stata molto partecipata, suscitando interesse e tanto entusiasmo fra i presenti.

Le Conferenze successive si svolgeranno nell’Aula Magna e saranno le seguenti:

  • il 22 novembre 2010 – "Le attività dell’Ordine nel mondo"
    Relatore GIAN ANTIOCO CHIAVARI Cavaliere di Onore e Devozione in Obbedienza
  • il 21 dicembre 2010 – "Obsequium pauperum et tuitio fidei"
    Relatore Mons. AZELIO GIUSEPPE MANZETTI Cappellano Capo Emerito del Gran Priorato di Roma
  • il 26 gennaio 2011 – "Le attività dell’ACISMOM e l’Ospedale S. Giovanni Battista alla Magliana orgoglio del Sovrano Militare Ordine di Malta"
    Relatore NARCISO SALVO DI PIETRAGANZILI Commissario Magistrale dell’Associazione dei Cavalieri Italiani
 
Prospettive future in flebolinfologia Stampa E-mail

Il 25 ottobre 2010 si è svolto presso la Tensostruttura dell’Ospedale San Giovanni Battista alla Magliana un workshop intersocietario (vedi programma allegato) sulle ‘prospettive future in flebolinfologia’.
È stata una importante e partecipata occasione scientifica per definire gli aspetti emergenti ed innovativi in campo diagnostico e terapeutico nell’ambito delle patologie dei sistemi linfatico e venoso.
Hanno partecipato illustri esperti nazionali ed internazionali nei settori specifici di competenza apportando, anche in sede di discussioni con il pubblico, i risultati della loro esperienza personale e della aggiornata Letteratura scientifica mondiale.
La presenza di operatori appartenenti a varie discipline  sanitarie (infermieri, fisioterapisti e medici di varie specialità) ha contribuito ad accrescere il valore del concetto, più volte espresso durante le relazioni dalle singole figure professionali che si sono alternate nei loro interventi,  del lavoro in TEAM; questo acronimo che deriva dalle parole inglesi Togheter Everybody Achevies More (Ognuno insieme ottiene di più) oggi è ritenuto indispensabile in tutti gli ambiti della riabilitazione per il raggiungimento dei migliori e più rapidi risultati clinici. L’Ospedale è da tempo un simbolo di armonico lavoro in équipe come è chiaramente emerso dagli ‘apprezzati’ interventi fatti durante tutta la giornata dai suoi stessi operatori.


 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 Succ. > Fine >>

Pagina 31 di 37