Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Solenne cerimonia delle investiture Stampa E-mail
Domenica 18 Giugno 2017 17:48
Presso la chiesa si Santa Maria del Priorato, all’Aventino, oggi S.E. Reverendissima Paolo Sardi, Cardinale Patrono Emerito dell’Ordine di Malta, ha celebrato la Santa Messa nel corso della quale sono stati ricevuti nell’Ordine, dal Luogotenente di Gran Maestro, Balì fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, 27 nuovi confratelli e consorelle tra cappellani, cavalieri, dame e donati/e.

S.E. mons. Angelo Acerbi, già Prelato dell’Ordine, ha concelebrato la funzione alla quale hanno preso parte anche: S.E. il Balì fra’ Carlo d’Ippolito, S.E. il Balì fra’ John Critien, S.E. il Commendatore di Giustizia fra’ Marco Luzzago, il Procuratore del Gran Priorato di Roma S.E. l’Amb. Amedeo de Franchis, il Presidente dell’Associazione Cavalieri Italiani (ACISMOM) Riccardo Paternò, il Presiedente della Fondazione CISOM (Corpo Italiano di Soccorso) Gerardo Solaro dal Borgo ed il Comandante del Corpo Militare dell’Ordine Gen. di Brigata Mario Fine.

In allegato l’elenco dei nuovi membri dell’Ordine di Malta.


 
Visita del Luogotenente e del Gran Commendatore ad Arquata Stampa E-mail
Mercoledì 14 Giugno 2017 17:26

altUn commovente gesto di speranza e di coraggio per Arquata del Tronto, una delle località più colpite dal sisma del 2016

Sabato 10 giugno S.E. il Luogotenente di Gran Maestro fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto e il Gran Commendatore S.E. fra’ Ludwig Hoffmann von Rumerstein, accompagnati dal presidente del CISOM, Gerardo Solaro del Borgo, e dal Delegato per le Marche Sud Giordano Torresi, hanno visitato Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, una delle località più colpite dal sisma del 2016.

Accolti dal Sindaco Aleandro Petrucci, dal Prefetto di Ascoli dott.ssa Rita Stentella, dai Comandanti provinciali delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco, sono stati accompagnati in una visita sia ad Arquata sia alla frazione di Pescara del Tronto, ridotte a macerie, sotto le quali trovarono la morte decine di persone, fra questi alcuni bambini.

Leggi tutto...
 
Saluto del Procuratore ai membri del Gran Priorato di Roma Stampa E-mail
Giovedì 25 Maggio 2017 08:56
23 maggio 2017

Care Consorelle, cari Confratelli, cari Volontari,
vorrei esprimere la mia profonda gratitudine a S.E. il Luogotenente di Gran Maestro, il Venerando Balì Frà Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, ed al Sovrano Consiglio del nostro Ordine per la fiducia accordatami nell’affidarmi l’incarico di Procuratore del Gran Priorato di Roma.
Mi appresto a svolgere le mie funzioni con impegno, facendo grande assegnamento sulla collaborazione e sul sostegno che Voi mi presterete.
Dobbiamo essere consapevoli delle particolari responsabilità che, in questo periodo così delicato ed importante per l’Ordine di Malta, incombono al nostro Gran Priorato, così come agli altri Gran Priorati d’Italia.
Tutte le nostre energie vanno dedicate alla conferma ed al consolidamento delle secolari tradizioni del nostro Ordine ed far ulteriormente progredire la sua Missione cristiana sintetizzata nel binomio “Tuitio Fidei et Obsequium Pauperum”.
Prefiggiamoci di mantenere salda la concordia tra di noi, affinché i nostri sforzi non vengano pregiudicati o indeboliti da screzi e frizioni interne.
Che il Signore ci protegga, che la Beata Vergine di Fileremo, San Giovanni Battista ed il Beato Gerardo ci assistano.
Un cordiale saluto e buon lavoro!

Amedeo de Franchis
Cavaliere di Onore e Devozione in Obbedienza
Procuratore del Gran Priorato di Roma
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 47