Gran Priorato di Roma
Sovrano Militare Ordine di Malta

Piazza dei Cavalieri di Malta, 4
00153 - Roma - Italia
Tel. +39.06.5779193
Fax +39.06.5758351

segreteria@granprioratodiroma.org

amministrazione@granprioratodiroma.org

comunicazioni@granprioratodiroma.org

IBAN
Gran Priorato di Roma: IT04G0306909606100000118944
Gran Priorato di Roma - Pellegrinaggi: IT09K0306909606100000118948

Inaugurato nuovo centro di assistenza sociale della Delegazione di Roma a Settebagni intitolato a Marcello Pellegrini

La Delegazione di Roma ha aperto lo scorso 6 dicembre a Settebagni presso la Parrocchia di S. Antonio da Padova il decimo Centro di Assistenza.  L’iniziativa è stata possibile grazie alla disponibilità del Rev. Parroco Don Ruben Eduardo Gallegos che ha messo a disposizione una sala di accoglienza per le famiglie degli Assistiti ed un magazzino per la conservazione delle derrate alimentari. Il Centro è stato dedicato alla memoria del compianto Marcello Pellegrini, Gran Croce di Grazia Magistrale in Obbedienza  che ancora viene ricordato per gli alti meriti acquisiti negli anni dedicati all’Ordine contribuendo, tra l’altro, al completo restauro della Chiesa di San Giuseppe dedicata all’Ordine a Velletri. Il Direttore del Centro, Cavaliere di Grazia Magistrale Maurizio Pellegrini, fratello di Marcello, sarà inizialmente coadiuvato dalla consorte Simonetta, Dama di Grazia Magistrale e da alcuni Volontari.Per l’occasione, il Delegato di Roma, Domenico Avati di Santo Pietro, in veste di padrone di casa ha accolto:  S.E. Mons. Jean Laffitte Vescovo Titolare di Entrevaux, Prelato del Sovrano Militare Ordine di Malta;  S.E. il Grande Ospedaliere Principe Dominique de Larochefoucauld Monbel;  il Procuratore del Gran Priorato di Roma S.E.  Amedeo de Franchis;  il Pro-Cancelliere del Gran Priorato di Roma  Massimiliano Tornielli;  il Pro-Assistente Caritativo del Gran Priorato di Roma Cristina Spalletti Trivelli;  la Coordinatrice dei Centri di Assistenza della Delegazione di Roma Letizia Giovanelli .Al termine della S. Messa celebrata dal Parroco e dal Cappellano della Delegazione Mons. Vittorio Formenti,  il Delegato ha rivolto alcune parole di benvenuto ai presenti ringraziando il Vice Delegato, Cavaliere di Grazia e Devozione Mario Nannerini ed il gruppo dei Volontari senza i quali non sarebbe stato possibile dare vita a questa nuova opera meritoria;  ha poi invitato S.E. il Prelato a dare solennità alla cerimonia procedendo alla benedizione di una targa commemorativa dedicata al compianto Confratello  Marcello Pellegrini  ed alla successiva benedizione dei locali del nuovo Centro.  Commossi, erano presenti i figli dello stesso Marcello Pellegrini, Claudio Cavaliere di Grazia Magistrale ed Anna  Maria. Gli  Assistiti del Centro di Assistenza, inizialmente una ventina di famiglie, hanno ricevuto in dono oltre ad un pacco con vari generi di sussistenza, un pacco supplementare distribuito in occasione delle prossime festività natalizie;  è previsto che a regime il nuovo Centro possa assistere all’incirca una quarantina di famiglie.  L’inaugurazione del nuovo Centro vuole essere la dimostrazione che, pur con risorse molto limitate, è ancora possibile dare nuova linfa all’Obsequium Pauperum, uno dei principi fondanti del nostro Ordine, realizzando opere caritative al servizio di persone bisognose e meno fortunate.