Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Delegazione di Viterbo-Rieti: ancora aiuti a terremotati e ai bisognosi Stampa E-mail
Martedì 14 Febbraio 2017 11:44
In aiuto delle popolazioni colpite dal terremoto, e di tutte quelle  che in particolare, in questo freddissimo inverno , stanno soffrendo anche per mancanza di denaro vista la scarsità di lavoro , sono stati distribuiti circa 2700 maglioni da donna tramite  i vari gruppi A.B.C. della Delegazione Viterbo-Rieti, l Gruppi C.I.S.O.M. (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta) di Terni, Amelia e Spoleto, la  Caritas delle Diocesi di Viterbo, Civita Castellana, Civitavecchia-Tarquinia e Rieti. Altri 300 capi di vestiario invernale sono stati distribuiti ad istituti religiosi e altre istituzioni. Inoltre circa 320 capi sono stati mandati in Angola e Brasile tramite le suore missionarie Argentine di Vitorchiano.
 
Santa Messa della nuova Delegazione Latium Vetus Stampa E-mail
Venerdì 03 Febbraio 2017 18:50
A nome della nuova Delegazione del Latium Vetus, il Delegato Carlo Incisa di Camerana, 
è lieto di invitare la S.V. alla Santa Messa
ed alla preghiera comune per il bene dell’Ordine di Malta, officiata da Mons. Natale Loda, Cappellano capo del Gran Priorato di Roma, che si terrà l’11 febbraio 2017, alle ore 12.00, presso la Cripta della Chiesa di San Tommaso di Villanova in Piazza della Libertà 12 a Castel Gandolfo
Abito scuro
Abito da Chiesa (membri SMOM)
 
Dichiarazioni del Sovrano Ordine di Malta sulle priorità del governo Stampa E-mail
Giovedì 02 Febbraio 2017 19:21
Il Governo ha ristabilito la sua leadership nel rispetto della Costituzione dell’Ordine
Oggi, nel corso di una conferenza stampa, il Governo del Sovrano Ordine di Malta, a seguito delle dimissioni del Gran Maestro Fra’ Matthew Festing di Sabato 28 Gennaio, ha illustrato le sue priorità.  Il Gran Cancelliere Albrecht Boeselager ha dichiarato “Insieme al Luogotenente interinale, conformemente alla nostra Costituzione, governeremo l’Ordine in modo efficace e unito”.
Il governo sottolinea la lealtà dell’Ordine al Santo Padre, e conferma la sua volontà di collaborare con il Delegato Speciale.  In nome del Governo Boeselager ha ringraziato Papa Francesco per la sua guida che ha aiutato a portare a conclusione la crisi di governo. Egli sottolinea che in tutte le sue decisioni il Pontefice ha mostrato rispetto e considerazione per l’Ordine di Malta, riconoscendo, al tempo stesso, in ogni suo atto, la sovranità dell’Ordine.  
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 51