Messaggio
  • Informativa Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l’autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando questo sito web, accetti che questi tipi di cookie vengano registrati sul tuo dispositivo.

    Visualizza l’informativa sulla Privacy

Attività caritativa di distribuzione pasti ai senza dimora Stampa E-mail
Giovedì 11 Maggio 2017 15:13

A partire dal mese di marzo la Delegazione della Sicilia Occidentale ha iniziato l’attività caritativa di assistenza ai senza dimora della città di Palermo.

L’attività, condotta anche con l’appoggio logistico del Gruppo CISOM di Palermo, prevede, con frequenza finora mensile, la distribuzione serale di pasti completi ai senza fissa dimora della città.

Per i confratelli e i volontari del nostro Ordine religioso questa iniziativa permette di rinnovare l’impegno di una vita pienamente cristiana, nell’applicazione del carisma dell’Obsequium Pauperum, riconoscendo nostro Signore nel prossimo sofferente e affamato al quale prestiamo soccorso.

L’organizzazione, curata dal Dott. Costantino Pillitteri e da Claudio Gino Li Chiavi, prevede la preparazione delle confezioni di pasti da distribuire, forniti a titolo gratuito dai membri e volontari della Delegazione e da generosi ristoratori ed esercizi commerciali della città, e la successiva distribuzione presso la Stazione Centrale e nelle aree limitrofe. Si tratta di contesti difficili per i quali sono determinanti la grande motivazione e le capacità di comunicazione dei volontari della Delegazione.
 
750° anniversario dedicazione cattedrale di Monreale Stampa E-mail
Venerdì 28 Aprile 2017 15:34
Il 26 aprile u.s. è ricorso il 750° anno della dedicazione della chiesa cattedrale di Monreale, nonché il IV anniversario dell’inizio dell’attività pastorale dell’Arcivescovo S. Ecc. Rev. Mons. Michele Pennisi.

La Delegazione della Sicilia Occidentale del Sovrano Militare Ordine di Malta, rappresentata dal Delegato, Barone Vincenzo Calefati di Canalotti, ha raccolto l’invito a partecipare.

La solenne celebrazione eucaristica è stata presieduta da S. Em. Rev.ma il Signor Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana. A concelebrare con il Cardinale, oltre all’Arcivescovo di Monreale, S. E. Rev.ma  Mons. Corrado Lorefice Arcivescovo Metropolita di Palermo, S.E. Rev.ma Mons. Giorgio Demetrio Gallaro Vescovo dell’Eparchia di Piana degli Albanesi, S.E. Rev.ma Mons. Salvatore Di Cristina Arcivescovo emerito di Monreale, Mons. Pio Vigo Arcivescovo Emerito di Monreale e di Acireale, S.E. Rev. Mons. Francesco Miccichè Vescovo emerito di Trapani, S.E. Rev.ma Pietro Maria Fragnelli Vescovo di Trapani, S.E.Rev.ma Mons. Giovanni Muratore Vescovo di Nicosia.

Presenti inoltre in gran numero le Autorità civili e militari, tra cui i sindaci di Monreale, Palermo e di altri comuni appartenenti al territorio diocesano, il Presidente della Regione, il Vice Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, il Prefetto di Palermo, il Questore di Palermo, i Comandanti interregionali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Leggi tutto...
 
Domenica delle Palme Stampa E-mail
Giovedì 13 Aprile 2017 18:04

Domenica 9 aprile 2017 la Delegazione della Sicilia Occidentale del Sovrano Militare Ordine di Malta, ha celebrato presso l’Oratorio dell’Immacolatella di Palermo la Solennità della Domenica delle Palme. La cerimonia è stata officiata dal Rev.do Mons. Gaetano Tulipano, che ha anche curato la catechesi quaresimale.

I cavalieri e le dame, insieme ai confrati della Compagnia dell’Immacolatella, si sono dapprima raccolti nella Cappella attigua all’Oratorio, dove sono stati benedetti le palme e i ramoscelli di ulivo. E’seguito quindi l’ingresso dei membri dell’Ordine in processione verso l’altare con la partecipazione di tutti i presenti.

Nel corso dell’omelia Mons. Tulipano ha ricordato come non si possa avere Fede senza affermare con le proprie opere il vero volto di Cristo, poiché solo Cristo, in quanto figlio di Dio, può manifestare all’uomo la vera essenza e la vera benevolenza del Padre. Testimoniare Cristo attraverso la propria vita diventa così necessario per i cavalieri di Malta, che da molti secoli si fanno portatori del messaggio cristiano e che, oggi più che mai, devono tornare alla “radice” evangelica della Parola di Dio, senza diluire la propria Fede nel relativismo e nella mondanità.

Al termine della funzione religiosa il Delegato, Barone Vincenzo Calefati di Canalotti, si è intrattenuto per porgere ai convenuti gli auguri per la Santa Pasqua.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 69